Chi sono

Il messaggio è: restringete l’area dell’ignoranza.

Sono nato a Pietrabruna in Liguria nel 1948. Oggi vivo in un casale isolato in aperta campagna vicino a Todi.

Ex-ufficiale della marina mercantile, ex-manager e imprenditore nel campo dell’informatica, con una urgenza vitale verso la creatività che fin dall’infanzia mi anima.

Da vent’anni svolgo attività artistiche a tempo pieno realizzando specifici progetti sulle tematiche del darwinismo, della fede e dei fondamentalismi, dell’egocentrismo e della cooperazione. Anche le relazioni fra musica e pittura sono sempre state un mio interesse.

Prima la pittura, poi la scoperta della scultura...

e infine la scrittura...

La scrittura, ultima arrivata, ha avuto origini misteriose.

All'inizio la motivazione che mi ha spinto a scrivere è stata determinata dalla volontà di mostrare la soluzione trovata a un vecchio problema sulla struttura architettonica della Biblioteca di Babele così come descritta in un racconto arci famoso di J. L. Borges del 1941.

Poi la musa della scrittura ha ghermito e pervaso la mia mente. Ed è così che è nato il mio primo libro, L'altra biblioteca di Babele, una pentalogia di racconti fra loro correlati che riguardano il Caso, il Sogno, la Creatività, il Significato, l’Infinito.

Per saperne di più...